19 dicembre 2006

Torture

Che gli americani abbiano brutalmente torturato decine, se non centinaia, di presunti terroristi e fuor di dubbio. E' di oggi la notizia che faranno confluire a Guantanamo Bay tutti i prigionieri detenuti già illegalmente nelle varie basi operative della CIA sparse per il globo (tra cui, non scordiamo, una base in Germania e forse la stessa base aeronautica di Aviano, in Italia).
Ma forse pochi sanno che queste pratiche sono piuttosto comuni anche nello stesso grande paese delle libertà (vi viene in mente niente?).
In questo documentario di 50 minuti, c'è una carrellata di immagini raccolte in vari penitenziari sparsi per gli USA (tra cui uno in Texas durante il mandato governativo di W. Bush).
Sono immagini piuttosto crude, quindi vi prego di astenervi dal vedere il video se siete impressionabili.

9 commenti:

Skeight ha detto...

la democrazia può negare sé stessa per difendersi?
Ma prima di porsi questa domanda, possiamo davvero considerare ancora democrazia quella che sta prendendo piede nei sistemi neoliberisti?

Lameduck ha detto...

Che dire, immagini che parlano da sole.
Auguri Attila, Buon Natale!

ermanno ha detto...

che pena

Skeight ha detto...

Scompaiono le molotov della scuola Diaz, gli avvocati difensori dei poliziotti accusati di violenze chiedono l'annullamento del processo. Maggiori info sul mio blog, facciamo girare questa notizia, non può passare sotto silenzio.

Lameduck ha detto...

Sono passata solo per un saluto. Ehi, ci manchi, spero che il tuo silenzio non sia dovuto a motivi gravi. Torna presto!

chiara ha detto...

Ehi Attila! Mi unisco a Lameduck, ci manchi, spero che la tua assenza non sia dovuta a motivi seri. In ogni caso ti auguro in bocca al lupo. Con amicizia

P.s.
Ho aperto un blog :-) quando torni, vieni a trovarmi!

Anonimo ha detto...

Attila,
che DIO abbia pietà di te e di tutti noi.

Anonimo ha detto...

leggiti i libri di pansa...

gendarme ridicolo

Giovane Azzurro ha detto...

Ciao Attila.. ti ricordi di forzaitaliablog.blogspot.com ?? probabilmente no.. bè.. sono tornato!! :) vieni a trovarmi sul mio nuovo blog

http://ilblogdelpopolodellaliberta.blogspot.com/

ti aspetto.. se vuoi porta qualke amico.. :)